Albania, ecco chi sarà esente dall’obbligo della mascherina

Linea guida sull'uso obbligatorio delle mascherine all'aperto e le categorie della popolazione che non saranno obbligate a indossarle

Murales a Tirana di un bambino con la mascherina. Foto: pagina Facebook di Visit Tirana

L’esperta dell’Istituto di Sanità Pubblica, Eugena Tomini, ha specificato su News24, le categorie della popolazione che non saranno obbligate a indossare la mascherina.

Tomini ha sottolineato che sono esenti dall’obbligo i minori di 11 anni, le persone con disabilità, nonché le persone con problemi polmonari.

Le dichiarazioni dell’esperta Tomini

Abbiamo due gruppi specifici di persone che indosseranno la mascherina e gli altri gruppi che non che non saranno obbligati a indossarla.

Quindi ci sarà una divisione in due categorie. Se abbiamo soggetti che hanno dei problemi di salute, la mascherina non sarà obbligatoria.

Saranno i medici di famiglia che determineranno le categorie che saranno escluse previa la raccomandazione del medico stesso.

Va notato che l’obbligo della mascherina ci sarà sia per gli spazzi interni che all’esterno. Solo quando si consuma il caffè o nei ristoranti verrà rimossa la mascherina, all’ingresso di questi locali sarà obbligatorio a indossarla.

I bambini di età inferiore agli 11 anni non indosseranno mascherine all’aperto, così come sono escluse le persone con disabilità e le persone con problemi polmonari.

Altro elemento importante, negli studi televisivi non saranno obbligatorie le mascherine in quanto si rispetterà la distanza prevista.

Linea guida sull’uso obbligatorio di maschere all’aperto

La direttrice dell’Istituto di Sanità Pubblica, Albana Fico, ha reso noto che è stata approvata la “Linea guida sull’uso obbligatorio di mascherine all’aperto”, dove sono specificati i criteri generali, le regole e le eccezioni per l’uso delle DPI (mascherine) all’esterno strutture, al fine di ridurre la potenziale diffusione di COVID-19.

Indossare la mascherina è obbligatorio nei seguenti casi:
a. Ogni volta che si esce di casa;
b. Qualsiasi persona di età superiore agli 11 anni.
c. Durante tutta la giornata mentre si svolgono attività fuori dall’abitazione.
d. In qualsiasi negozio, supermercato o attività commerciale
e. In tutti i mezzi di trasporto pubblico e non quando sono presenti persone diverse dal conducente.
f. Mentre si cammina per strada
g. Quando si soggiorna in luoghi pubblici aperti come parchi o piazze
h. Durante tutta l’attività lavorativa negli uffici, in tutte le istituzioni pubbliche e non, in teatro, cinema, museo, biblioteca, ecc.
i. In entrata e in uscita dall’appartamento e dagli ascensori
j. Prima e dopo aver mangiato e bevuto in bar e ristoranti
k. In moto quando si prende un membro non familiare
l. Se si prendi cura a casa di un membro della famiglia con COVID-19
m. In tutte le istituzioni religiose.
o. Nelle istituzioni educative e sanitarie secondo le raccomandazioni precedenti.

Pertanto, in alcuni casi è possibile rimuoverlo o modificarne l’utilizzo.

a. Se richiesto ai fini dell’identificazione personale da agenti di polizia, banca, ufficio postale, tribunale, ecc.
b. Mentre si mangia o si consumano bevande in bar e ristoranti.
c. Durante il processo di lavoro dal dentista.
d. Persone che tengono / conducono la preghiera / servizio / o altra cerimonia religiosa
e. Persone con perdita dell’udito e della parola, se non hanno la possibilità di utilizzare maschere speciali (trasparenti).
f. Se richiesto dal personale di negozi o mercati pertinenti per l’identificazione dell’età, compreso l’acquisto di prodotti per anziani, come tabacco e alcol
g. Dai lavoratori che lavorano all’aperto, durante il processo lavorativo quando viene fornita una distanza fisica non inferiore a 1,5 m.
h. Ospiti in programmi televisivi a condizione che la distanza non sia inferiore a 1,5 metri.

La guida stabilisce anche le categorie che sono escluse dall’uso della mascherina

a. In tutti i casi in cui l’uso della maschera nuoce alla salute come raccomandato dal medico di famiglia.
b. Da persone con malattie che li rendono incapaci di usare la mascherina.
c. Durante l’esercizio o le attività sportive.
d. Persone che si muovono da sole in bicicletta, moto o monopattino

Per non perdere gli articoli di Albania News seguiteci su Google News

Discussione su questo articolo