Zvërnec, una destinazione “must do” per i turisti che si recano in Albania

La settimana di maltempo ha portato numerosi turisti a recarsi nell'isola di Zvërnec per visitare il monastero di Santa Maria, un monumento di cultura ortodossa.

I turisti stranieri stanno sfruttando questa settimana di maltempo per visitare i centri storici della città di Valona. Un numeroso gruppo di turisti – provenienti da Russia, Francia e Italia – si è recato all’isola di Zvërnec per visitare la chiesa di Santa Maria.

Dopo aver acceso alcune candele nella chiesa, ormai divenuta un monumento di cultura, una coppia arrivata da Mosca è uscita dall’edificio con ottime impressioni.

“L’abbiamo trovata nelle guide turistiche. Ci è molto piaciuto visitare questo luogo di culto ortodosso, perché anche noi lo siamo.” – dice l’uomo della coppia.

“E’ la prima volta in Albania. Non avevo mai pensato di venirci qualche volta, ma alla fine abbiamo preso quest’inaspettata decisione dopo che ci hanno mostrato questo posto.” – continua la donna.

I turisti sono arrivati a questo luogo di culto grazie alle guide turistiche PDF su internet, ma la mancanza di una guida turistica ha deluso qualcuno di loro. Comunque sia, la mancanza della guida è stata ben presto dimenticata dai turisti, una volta trovatisi nella tranquillità dell’isola e nella bellezza della zona.

I turisti italiani sostengono che in Italia un tale luogo non avrebbe di certo una pubblicità così modesta.

“Ci sono davvero poche informazioni per chi vive all’estero. Se questo posto si trovasse a Verona sarebbe stato pubblicizzato in tutto il mondo.” – dice un emigrante albanese che vive da anni In Italia.

“E’ meraviglioso qui. Il monastero è veramente molto bello e tranquillo. Siamo arrivati ieri. E’ la nostra prima volta in Albania.” – afferma una turista arrivata dalla Francia.

“Le persone sono molte gentili e accoglienti qui a Valona.” – afferma, invece, un turista francese.

Dopo la ricostruzione del ponte, che collega l’isola alla costa, sembrerebbe che la mancanza di una guida turistica sia l’ultimo ostacolo per la riqualifica dell’area, in modo da farla diventare una destinazione ‘must do’ per tutti i turisti che si recano a Valona.

Argomenti
Close