Calcio Albanese

La grande crescita del calcio albanese

Continua l’ascesa del calcio albanese. Dopo gli ultimi successi della nazionale, che ha raggiunto risultati importanti facendo anche da battistrada, è arrivato il momento dei club. Due su tutti, i campioni del KS Skënderbeu e i vicecampione del FK Kukësi stano onorando il calcio albanese grazie agli ultimi risultati ottenuti nei preliminari di Uefa Champions League e Europa League. L’ondata di ottimismo che aveva coinvolto la nazionale sembra essersi trasferito anche nei club, e prova ne sono i tifosi che come non mai stanno seguendo il percorso di queste squadre.

La terza volta sarà quella buona (e treta e vërteta), cosi aveva dichiarato il presidente del KS Skënderbeu Ardian Takaj prima della partita contro il Neftchi, e cosi è stato. Nel 2011 e 2012, il KS Skënderbeu aveva partecipato con regolarità ai preliminari di Champions League, ma senza riuscire a superare il secondo turno.

L’anno scorso aveva sfiorato l’impresa contro il Debreceni, vincendo in casa per 1-0, ma il secco 3-0 della partita di ritorno aveva segnato anche la loro esclusione. Quest’anno, invece, i risultati hanno premiato i sforzi dei ragazzi di Mirel Josa. Dopo un bel pareggio in casa del Neftchi (0-0), i campioni di Albania hanno raggiunto il terzo turno preliminare delle Champions League, vincendo per 1-0 ai supplementari, grazie al gol siglato da Orelesi al 116′.

Ma la vera sopresa è stato il FK Kukësi. Appena 12 mesi fa, la squadra festeggiava la promozione nella massima divisione albanese, e ora, dopo aver centrato il secondo posto all’esordio in Super Ligë dietro al KS Skënderbeu, sta tentando l’impresa anche in Europa League. Comunque vada, il FK Kukësi ha già scritto la sua storia, superando ben due turni al suo esordio In Europa, e pareggiando così il Flamurtari dei record degli anni 80.

Nel prossimo turno, sia il Kukësi che il Skënderbeu dovranno affrontare avversarsi duri che sono abituati a giocare ai livelli massimi delle competizioni europee. Eppure, comunque vada, nulla potrà far dimenticare quello che queste squadre hanno raggiunto fino a questo momento.

Uefa Europa League

Primo turno: Kukësi – Flora Tallinn 0-0 (1-1)
Secondo turno: Kukësi – Sarajevo 3-2 (0-0)
Terzo turno: Kukësi – Metalurh Donetsk (1 agosto, 8 agosto)

Uefa Champions League
Secondo turno: Skënderbeu – Neftchi Baku 1-0 (0-0)
Terzo turno: Shakhter Karagandy – Skënderbeu (30/31 luglio, 6/7 agosto)

Argomenti
Visualizza tutto

commenti su “La grande crescita del calcio albanese”

Potrebbe interessarti anche