Calcio Albanese

La crisi con le "piccole" squadre

KS-DinamoDinamo e Partizani hanno fatto un altro passo falso, 7 giornate dalla fine della stagione, perdendo in trasferta rispettivamente con Kastrioti (1-0) e Flamurtari (3-0) nella 26-ma giornata della Categoria Superiore. Tirana vince (4-0) con Skenderbeu è sale al terzo posto lasciando indietro Elbasani,Vllaznia e Besa.

Dinamo era considerata come la squadra con più risultati in trasferta (11 partite senza perderne una) ma dalla partita con Partizani della 20-ma giornata, l’allenatore Ilir Daja ha perso altre 2 portandole a 6 le partite perse in 26 giornate.

Anche se prima in classifica con due punti di vantaggio su Partizani, le cosa in casa Dinamo non vanno poi cosi bene, visto anche le squadre con cui ha perso punti nelle ultime partite.

La perdita con Beselidhja(1-0,24-ima giornata) è seguita da un’altra con Kastrioti (1-0,26-ima giornata) partita svolta in Lac,la squadra diretta da Ramazan Ndreu ha realizzato un’altra performance produttiva, quando dopo il pareggio a Tirana con Partizani ha conquistato con merito tre punti pesanti con Dinamo.

L’unico gol della partita l’ha segnato l’ex attaccante di Partizani, Erion Rizvanolli al 71’, Erald Turdiu poteva raddoppiare il risultato all’ultimo minuto della partita ma è stato fermato da una bella parata del portiere Hoxha subentrato a Kotori nel secondo tempo,con queata vittoria Kastrioti sale a 27 punti sorpassando Beselidhja che ha perso 2-0 a Durrazo.

La prossima giornata Kastrioti giocherà la difficile trasferta contro Beselidhjanella grande sfida per la salvezza invece Dinamo giocherà in casa con Flamurtari.

Classifica dopo la 26° settimana:

Dinamo 51
Partizani 49
Tirana 43
Elbasani 42
Vllaznia 41
Besa 41
Shkumbini 37
Flamurtari 35
Kastrioti 27
Teuta 26
Beselidhja 26
Skenderbeu 11
Visualizza tutto

commenti su “La crisi con le "piccole" squadre”

Potrebbe interessarti anche