Calcio Albanese

Behrami fa la differenza – Lazio vince 3 a 2 contro Roma

Valon BehramiVa alla Lazio il 130° derby della Capitale, grazie al 3-2 sulla Roma. La gara inizia con i biancocelesti in palla, che colgono la traversa su punizione con Kolarov e i giallorossi più dimessi ma al 31′ arriva il vantaggio ospite con Taddei, che involontariamente ribatte in rete un pallone in area scagliatogli direttamente sul volto da Behrami che tentava di rinviare lontano.

Al 42′ arriva la risposta della Lazio, con un’azione insistita per i biancocelesti: prima Pandev si libera con un numero in area, poi si allunga troppo la palla, infine Ledesma tenta il tiro da fuori, che però, dopo una deviazione, trova Doni pronto.

È il preludio al pareggio che arriva un minuto dopo al termine di una grande azione della formazione di Rossi: Rocchi prolunga per Kolarov, Doni riesce in tuffo a deviare il cross semirasoterra, ma Pandev è pronto a ribadire in rete. Il secondo tempo inizia con la Roma che impensierisce Ballotta con Perrotta, ma la palla finisce di poco al lato. Al 10′ Kolarov batte una punizione insidiosa da destra che colpisce il palo esterno e finisce sul fondo.
Tre minuti dopo arriva il vantaggio della Lazio fallo di Juan su Bianchi e rigore concesso da Moranti. Sul dischetto va Rocchi che trasforma. Al 17′, però arriva il pareggio giallorosso con Perrotta.
 
Ma nel finale è un gran gol di Behrami, due minuti oltre il 90′, a regalare una splendida vittoria alla truppa di Rossi. Behrami sconvolge l’Olimpico a tempo scaduto e il derby è Lazio.
 
Visualizza tutto

commenti su “Behrami fa la differenza – Lazio vince 3 a 2 contro Roma”

Potrebbe interessarti anche