La Serie A parla albanese

Sono tanti i giocatori albanesi e di origini albanesi che giocano quest’ anno in Serie A e che stanno facendo benissimo nelle proprie squadre. Prendiamo i casi di Bogdani e Kasami, il pimo nella seconda giornata di Serie A nella partita tra Cesena e Milan ha segnato il gol del 1-0 e ha dato anche l’assist per il gol del raddoppio, mentre nella terza giornata ha segnato il gol della vittoria che porta il Cesena a condividere il primo posto della Seria A insieme all’Inter. Kasami inveceè stato titolare nelle prime due partite del Palermo.

Sono ben sette i giocatori albanesi della Serie A e molti gli albanesi che sognano di vederli giocare e segnare per la nazionale albanese ma pare che questo rimarrà soltanto un sogno perche tra i sette, solo uno gioca per la nazionale Albanese, Erjon Bogdani che ha collezionato cinquantotto presenze e dodici gol con la nazionale albanese. Gli altri invece, pur se di lingua albanese, spesso sono nati oltre i confini nazionali e sono già stati attivati con altre nazionali. Eppure, giocare per Under-21 non pregiudica la possibilità di giocare con la nazionale maggiore dell’Albania. Possono essere i casi di Hetemaj, Memushaj o Abdi.

I giocatori di origini albanesi della Serie AErjon Bogdani (Tirana, 14 aprile 1977) attaccante del Cesena e della Nazionale albanese. Si è trasferito quest’estate dal Chievo al Cesena dove ha giocato da titolare nelle prime due partite di campionato segnando un gol.

Ledian Memushaj, centrocampista del Chievo Verona classe 86, nato a Valona (Albania). Ha militato la scorsa stagione in Prima Divisione nella Paganese e quest’anno ha firmato un contratto che lo legherà al Chievo Verona fino al 2013.

Pajtim Kasami, centrocampista del Palermo classe 92, calciatore di origini albanesi nato a Struga (Macedonia),naturalizzato svizzero gioca per la Svizzera Under-21. Nel 2008-2009 ha giocato nelle giovanili del Liverpool.

Perparim Hetemaj, centrocampista del Brescia classe 86, calciatore di origini albanesi nato a Skenderaj (Kosovo) e gioca per la nazionale finlandese.

Panajoti Kone, centrocampista del Brescia classe 87, nato a Tirana (Albania) e neutralizzato greco. È stato convocato dalla nazionale greca, per i match di qualificazione a Euro 2012 contro la Georgia e Croazia.

Blerim Xhemajli, centrocampista del Parma classe 86, calciatore svizzero, di origini albanesi, nato a Tetovo (Macedonia).

Almen Abdi, centrocampista dell’Udinese classe ottantasei, calciatore di origini albanesi, nato a Prizren (Kosovo) gioca per la nazionale Svizzera.Insomma, mentre la nazionale albanese languisce in mancanza di giovani talenti, la FSHF si interessa poco o niente di giocatori che vanno a fare la felicità della Svizzera o della Finlandia.

Argomenti

Potrebbe interessarti anche

Close