Sport

Gli anni Duemila. I: 2000-2004 (Storia degli scacchi albanesi: parte VIII)

Ringrazio sentitamente il GM Erald Dervishi, per avermi comunicato i nomi dei capitani non giocatori delle Nazionali maschile e femminile alle Olimpiadi 2000 ed ai Campionati Europei 2001

Le Olimpiadi del 2000

Alla XXXIV Olimpiade maschile e XIX femminile di Istanbul (28 ottobre-12 novembre 2000) i maschi raggiunsero il fondo: 96° posto! Voglio solo ricordare due inaspettate e incredibili sconfitte per 0-4 contro Bangladesh e Irlanda: se si fosse almeno conquistata la metà di quegli 8 punti si potevano scalare anche 40 e più posizioni! Il GM Dervishi giocò ad alto livello arrivando 13° al mondo nel tavolino dei migliori. Le ragazze si piazzarono al 69° posto, confermando il 1994, anche se a Istanbul v’erano sette Nazionali in più.

XXXIV OLIMPIADE MASCHILE, 28 ottobre-12 novembre 2000, ad Istanbul (Turchia)

Partita

Risultato

Piazz.

Data

Inghilterra-Albania

3,5-0,5

73

28 ott

Albania-Uruguay

2,5-1,5

89

29 ott

Albania-Monaco

3,5-0,5

64

30 ott

Slovenia-Albania

3-1

76

31 ott

Albania-Giamaica

2-2

75

1° nov

Albania-Cipro

2,5-1,5

70

2 nov

Albania-Rep. Sudafricana

2-2

71

4 nov

Albania-Norvegia

2-2

72

5 nov

Albania-Marocco

2-2

71

6 nov

Colombia-Albania

2,5-1,5

79

7 nov

Albania-Lussemburgo

2,5-1,5

71

8 nov

Irlanda-Albania

4-0

88

9 nov

Albania-Zimbabwe

3-1

78

10 nov

Bangladesh-Albania

4-0

96

12 nov

Albania: 96ª su 126 (inclusa Turchia “B”)

Capitano non giocatore: Shkëlqim Lazaj

Avversari

Tav.

Scacchista

ELO

Pa.

+

=

Pu.

%

P.

T.

GM

MI

MF

MN

N. 1

GM Erald Dervishi

2482

11

6

3

2

7,5

68,2

13

4

4

3

N. 2

Vangjel Adhami

2310

8

1

2

5

2

25,0

1

1

1

5

N. 3

MF Lorenc Rama

2316

11

4

3

4

5,5

50,0

62

2

4

5

N. 4

Ylvi Pustina

2286

9

0

6

3

3

33,3

98

1

1

7

R. 1

MF Zeqir Sula

2348

11

4

3

4

5,5

50,0

50

2

1

1

7

R. 2

Dritan Mehmeti

6

1

1

4

1,5

25,0

1

1

1

3

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; -: sconfitte; Pu: punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavolo

GM: Gran Maestri; MI: Maestri Internazionali; MF: Maestri della FIDE; MN: Maestri Nazionali

XIX OLIMPIADE FEMMINILE, 28 ottobre-12 novembre 2000, ad Istanbul (Turchia)

Partita

Risultato

Piazz.

Data

Inghilterra-Albania

3-0

58

28 ott

Albania-Isole Vergini Statunitensi

3-0

47

29 ott

Estonia-Albania

3-0

65

30 ott

Albania-Puerto Rico

3-0

46

31 ott

Armenia-Albania

3-0

62

1° nov

Albania-Guatemala

2,5-0,5

54

2 nov

Mongolia-Albania

3-0

65

4 nov

Albania-El Salvador

3-0

55

5 nov

Australia-Albania

2-1

61

6 nov

Albania-Indonesia

1,5-1,5

61

7 nov

Albania-Malaysia

1,5-1,5

58

8 nov

Israele-Albania

2,5-0,5

66

9 nov

Scozia-Albania

3-0

79

10 nov

Albania-Yemen

3-0

69

12 nov

Albania: 69ª su 86 (inclusa Turchia “B”)

Capitano non giocatore: Lefter Shabanaj

Avversarie

Tav.

Scacchista

ELO

Pa.

+

=

Pu.

%

P.

T.

GM

MI

MF

MN

N. 1

Eglantina Shabanaj

2176

14

6

1

7

6,5

46,4

50

3

2

4

5

N. 2

Rozana Gjergji

2055

14

5

2

7

6

42,9

65

2

3

2

7

N. 3

Alda Shabanaj

14

6

1

7

6,5

46,4

45

2

2

10

R.

Roela Pasku

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; -: sconfitte; Pu: punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavolo

GM: Gran Maestre; MI: Maestre Internazionali; MF: Maestre della FIDE; MN: Maestre Nazionali

I Campionati Europei 2001

L’Albania maschile tornò dopo oltre un quarto di secolo al Campionato Europeo (León, Spagna, 5-16 novembre 2001); il 25° posto migliorò il 46° fra le europee ottenuto all’Olimpiade dell’anno prima. Le ragazze esordirono nella suddetta manifestazione, ed il modesto 31° posto almeno risultava migliore del 41°, fra le compagini del Vecchio Continente, al precedente torneo olimpico.

XIII CAMPIONATO EUROPEO MASCHILE, 5-16 novembre 2001, a León (Spagna)

Partita

Risultato

Piazz.

Data

Svezia-Albania

3,5-0,5

27

6 nov

Finlandia-Albania

3-1

32

7 nov

Albania-Lussemburgo

2-2

30

8 nov

Irlanda-Albania

2,5-1,5

34

9 nov

Albania, bye con 2 punti

32

10 nov

Albania-Galles

3-1

27

11 nov

Albania-Austria

3,5-0,5

23

13 nov

Islanda-Albania

3-1

26

14 nov

Albania-Scozia

2-1

25

15 nov

Albania: 25ª su 35 (inclusa Spagna “B”)

Capitano non giocatore: Fatos Muço

Avversari

Tav.

Scacchista

ELO

Pa.

+

=

Pu.

%

P.

T.

GM

MI

MF

MN

N. 1

GM Erald Dervishi

2501

8

3

3

2

4,5

56,3

11

3

4

1

N. 2

MI Ilir Seitaj

2386

8

3

2

3

4

50,0

20

2

4

2

N. 3

MF Lorenc Rama

2311

8

3

2

3

4

50,0

22

1

2

2

3

N. 4

Dritan Mehmeti

8

1

2

5

2

25,0

29

1

3

4

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; -: sconfitte; Pu: punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavolo

GM: Gran Maestri; MI: Maestri Internazionali; MF: Maestri della FIDE; MN: Maestri Nazionali

IV CAMPIONATO EUROPEO FEMMINILE, 5-16 novembre 2001, a León (Spagna)

Partita

Risultato

Piazz.

Data

Polonia-Albania

2-0

24

6 nov

Albania-Irlanda

2-0

17

7 nov

Georgia-Albania

2-0

25

8 nov

Scozia-Albania

1,5-0,5

29

9 nov

Albania-Italia

1-1

28

10 nov

Svizzera-Albania

2-0

31

11 nov

Austria-Albania

2-0

31

13 nov

Albania-Turchia

1-1

31

14 nov

Islanda-Albania

1,5-0,5

31

15 nov

Albania: 31ª su 32

Capitano non giocatore: Aldo Zadrima

Avversari

Tav.

Scacchista

ELO

Pa.

+

=

Pu.

%

GM

MI

MF

MN

N. 1

Albana Vuji

2135

8

1

0

7

1

12,5

3

1

4

N. 2

Rozana Gjergji

2026

9

3

2

4

4

44,4

1

1

2

5

R.

Marina Vuji

1

0

0

1

0

00,0

1

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; -: sconfitte; Pu: punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavolo

GM: Gran Maestri; MI: Maestri Internazionali; MF: Maestri della FIDE; MN: Maestri Nazionali

Olimpiadi 2002 – La Nazionale maschile

Guidate dai capitani-non-giocatori Maestro Internazionale Fatos Muço, e Maestra Nazionale Ylvije Boriçi, la nazionali maschili e femminili di scacchi hanno partecipato rispettivamente alla XXXV e XX Olimpiade di Scacchi svoltasi a Bled, in Slovenia.

Innanzitutto bisogna sottolineare la meravigliosa prova offerta dal Gran Maestro Erald Dervishi! Imbattuto in 11 partite: 6 vittorie e 5 pareggi, il 77,3% dei punti, che alla fine delle Olimpiadi l’hanno piazzato al tavolino n. 1 (quello dei migliori al mondo) al 7° posto (2° fra gli europei alle spalle del lussemburghese GM Alberto David e del campione del mondo russo GM Garri Kimovich Kasparov): un’altra memorabile impresa del giovane genio albanese nato a Durrës il 10 novembre 1979, e diventato Gran Maestro a soli 19 anni. Magnifica prova anche del Maestro FIDE Ilir Karkanaqe: 13 incontri, 6 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte. Col 65,4% si è classificato al 10° posto nel Tavolino n. 4 (5° fra gli europei).

Nel complesso la nazionale s’è ben comportata: il 73° posto su 135 federazioni migliora nettamente il 96°/126 di Istanbul 2000. Ma, come spesso accade nello sport albanese – che batte i forti e perde coi deboli – la Nazionale non è riuscita ad imporsi a Turkmenistan, Tunisia, Angola e Andorra con ELO inferiori; basti pensare che con soli 2,5 punti in più (quattro teoriche vittorie 2,5-1,5) sarebbe giunta 37ª, e con quattro 4-0 addirittura tredicesima. Lo sappiamo: gli avversari non sarebbero stati gli stessi. Ma tant’è.

XXXV OLIMPIADE MASCHILE, 25 ottobre-11 novembre 2002, a Bled (Slovenia)

Partita

Risultato

Piazz.

Data

Albania-Bermuda

4-0

1

26 ott

Bulgaria-Albania

3,5-0,5

62

27 ott

Norvegia-Albania

3,5-0,5

91

28 ott

Albania-Galles

2,5-1,5

85

29 ott

Albania-Zambia

3-1

67

30 ott

Albania-Turkmenistan

2-2

66

31 ott

Albania-Bangladesh

2-2

65

1° nov

Canada-Albania

3-1

80

2 nov

Tunisia-Albania

2,5-1,5

81

4 nov

Albania-Trinidad e Tobago

4-0

59

5 nov

Argentina-Albania

3,5-0,5

76

6 nov

Albania-Angola

2-2

72

7 nov

Albania-Singapore

2,5-1,5

71

8 nov

Albania-Andorra

2-2

73

10 nov

Albania: 73ª su 135 (inclusa Slovenia “B” e “C”)

Capitano non giocatore: Fatos MuçoAvversari
Tav.ScacchistaELOPa.+=Pu.%P.

T.

GMMIMFMN
N. 1GM Erald Dervishi2513116508,577,375321
N. 2MI Ilir Seitaj2406113354,540,9874133
N. 3MF Lorenc Rama2348104064,040,0901315
N. 4MF Ilir Karkanaqe2375136528,565,4101426
R. 1Aldo Zadrima22705104120,0113
R. 2Dritan Mehmeti230261141,525,0213

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; –: sconfitte; Pu: punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavolo GM: Gran Maestri; MI: Maestri Internazionali; MF: Maestri della FIDE; MN: Maestri Nazionali Olimpiadi 2002 – La Nazionale femminile

Altrettanto dignitosamente si sono comportate le ragazze: con 20 punti hanno battuto il record della Nazionale nelle partecipazioni olimpiche. Partite con un ELO che le poneva al 77° posto delle 94 federazioni schierate, solo in quattro incontri si sono fronteggiate con nazionali meno quotate. Contrariamente ai colleghi hanno vinto tre volte (Portorico, Nuova Zelanda e Sudafrica) pareggiando con la Giamaica. Complessivamente 6 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte ed un 63° posto di tutto rispetto, migliorando di 6 posti Istanbul 2000.
Fra le scacchiste si è segnalata Rozana Gjergji, che è giunta 15ª al Tavolino n. 2 (11ª fra le europee).

XX Olimpiade FEMMINILE, 25 ottobre-11 novembre 2002, a Bled (Slovenia)

PartitaRisultatoPiazz.Data
Kazakistan-Albania2,5-0,55926 ott
Albania-Turchia1,5-1,57127 ott
Albania-Slovenia “B”2-15828 ott
Macedonia-Albania3-06929 ott
Albania-Puerto Rico2-16630 ott
Norvegia-Albania2,5-0,57531 ott
Albania-Cile2,5-0,5671° nov
Colombia-Albania2-1672 nov
Svezia-Albania3-0764 nov
Albania-Nuova Zelanda2,5-0,5715 nov
Galles-Albania2,5-0,5766 nov
Albania-Giamaica1,5-1,5757 nov
Albania-Nigeria3-0698 nov
Albania-Rep. Sudafricana2,5-0,56310 nov

Albania: 63ª su 92 (incluse Slovenia “B” e “C”)

Capitana non giocatrice: Ylvije BoriçiAvversarie
Tav.ScacchistaELOPa.+=Pu.%P.

T.

GMMIMFMN
N. 1Arta Driza135266,046,2551219
N. 2Rozana Gjergji2025146538,560,715212
N. 3Roela Pasku113354,540,955110
R.Esmeralda Babamusta41031,025,013

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; –: sconfitte; Pu: punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavoloGM: Gran Maestre; MI: Maestre Internazionali; MF: Maestre della FIDE; MN: Maestre Nazionali Olimpiadi 2004

Dal 14 al 31 ottobre 2004 si sono svolte a Calvià (Isole Baleari, Spagna) le XXXVI Olimpiadi maschili e le XXI femminili, capitani non giocatori MN Fatos Muço (M) e Kristaq Andoni (F). Con uno splendido 3-0 alla Nigeria nel turno finale, l’Albania femminile ha recuperato d’un colpo ben dieci posizioni migliorando col 62°, il 63° di due anni prima. Se anche gli uomini avessero fatto l’en plein contro la Nuova Zelanda all’ultima partita – superata solo 2,5-1,5 – si sarebbero classificati 51esimi e non 74esimi, così facendo hanno perso una posizione rispetto alle scorse Olimpiadi. Gli scacchisti, al contrario delle donne, non sono stati all’altezza del loro coefficiente ELO che poneva l’Albania maschile al 62° posto. I maschi schieravano un GM, un MI, tre MF e un senza titolo; gli uomini hanno incontrato solo tre squadre di ELO superiore (Canada, Bielorussia e Brasile).
Le ragazze che componevano l’Albania femminile (76ª come ELO), erano tutte senza titolo, ed hanno incontrato solo tre squadre con ELO inferiore (Srî Lanka, Tagikistan e Kenya): quindi si comprende che la loro sia stata una vera impresa eroica!
Gli uomini hanno sofferto per le prove sbiadite di MF Luca Shytaj e MF Lorenc Rama. Al contrario prestazioni notevoli le hanno offerte il MF Ilir Karkanaqe che, al tavolo N. 4, è risultato 22° su 129, con un’unica partita persa (quinto al mondo fra i MF di quel tavolino); altra ottima prestazione del senza titolo Dritan Mehmeti, addirittura sesto al tavolo N. 6, con due sole sconfitte e un’alta percentuale (secondo al mondo fra i senza titolo di quel tavolino).
Nella classifica assoluta dei migliori scacchisti (760 in totale), come punti il GM Erald Dervishi risulta al 93° posto con 7,5 punti (46° fra i MI); mentre in quella a percentuale vediamo al 35° posto il senza titolo Dritan Mehmeti con il 72,2% (quinto al mondo fra i senza titolo), e al 78° posto il MF Ilir Karkanaqe con il 65,0% (undicesimo al mondo fra i MF).
Per le donne la senza titolo Arta Driza si è piazzata al 29° posto al tavolino N. 3 (7ª fra le senza titolo), e 50ª nella classifica assoluta a punti complessiva su 344 concorrenti (8,0 punti: ancora 7ª al mondo fra le senza titolo).
In complesso i maschi potevano fare meglio. Le donne con un equilibrato 5-4-5 hanno bilanciato il 6-2-6 ottenuto due anni prima.

XXXVI Olimpiade maschile, 14-30 ottobre 2004, a Calvià (Spagna)

PartitaRisultatoPiazz.Data
Albania-Ruanda4-0115 ott
Canada-Albania3,5-0,54916 ott
Bielorussia-Albania3,5-0,57717 ott
Albania-Tagikistan2,5-1,57818 ott
Albania-Andorra2,5-1,57019 ott
Albania-Fær Øer2-27020 ott
Tunisia-Albania2,5-1,57822 ott
Albania-Rep. Dominicana2,5-1,56823 ott
IPCA (*)-Albania2,5-1,57724 ott
Albania-Galles3-16625 ott
Turchia-Albania2,5-1,56926 ott
Brasile-Albania3-17827 ott
Albania-Lussemburgo2-28128 ott
Albania-Nuova Zelanda2,5-1,57429 ott

(*): International Physically Disabled Chess Association (Associazione Internazionale degli Scacchi per Fisicamente Disabili)Albania: 74ª su 129 (incluse Spagna “B” e “C”)

Capitano non giocatore: Fatos MuçoAvversari
Tav.ScacchistaELOPa.+=Pu.%P.

T.

GMMIMFMN
N. 1GM Erald Dervishi2502144737,553,6562822
N. 2MF Luca Shytaj235661141,525,0312
N. 3MF Lorenc Rama234792162,527,8107315
N. 4MF Ilir Karkanaqe2382104516,565,0231225
R. 1MI Ilir Seitaj23988143337,584521
R. 2Dritan Mehmeti234696126,572,27135

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; –: sconfitte; Pu: punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavoloGM: Gran Maestri; MI: Maestri Internazionali; MF: Maestri della FIDE; MN: Maestri Nazionali XXI Olimpiade FeMMINILE, 14-30 ottobre 2004, a Calvià (Spagna)

PartitaRisultatoPiazz.Data
Croazia-Albania3-06015 ott
Albania-Bangladesh1,5-1,57216 ott
Venezuela-Albania2,5-0,57917 ott
Albania-Messico1,5-1,58018 ott
Albania-Irlanda2-17219 ott
Albania-IBCA (*)1,5-1,57120 ott
Albania-Srî Lanka2-16822 ott
Colombia-Albania2,5-0,57523 ott
Albania-Tagikistan2-16924 ott
Galles-Albania2-17225 ott
Albania-Rep. Dominicana1,5-1,57026 ott
Albania-Puerto Rico2,5-0,56327 ott
Canada-Albania2,5-0,57228 ott
Albania-Kenya3-06229 ott

(*): International Braille Chess Association (Associazione Internazionale degli Scacchi Braille)Albania: 62ª su 87 (inclusa Spagna “B”)

Capitano non giocatore: Kristaq AndoniAvversarie
Tav.ScacchistaELOPa.+=Pu.%P.

T.

GMMIMFMN
N. 1Rozana Gjergji204714284642,91418
N. 2Roela Pasku13445646,12110
N. 3Arta Driza14644857,129410
R.Esmer. Babamusta1001000,01

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; –: sconfitte; Pu: punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavolo GM: Gran Maestre; MI: Maestre Internazionali; MF: Maestre della FIDE; MN: Maestre Nazionali (8. continua)I (25 dicembre 2008): Dalle origini al gennaio 1960 II (6 gennaio 2009): Dalla Olimpiade 1960 alla medaglia d’argento di Eqrem Konçi nel 1970 III (13 gennaio 2009): Il complotto antialbanese alle Olimpiadi di Skopje (1972) IV (21 gennaio 2009): Il periodo 1973-1980 V (26 gennaio 2009): Una nazionale di grande livello e l’epopea di Fatos Muço (1980-1982) VI (11 febbraio 2009): Il canto del cigno della Nazionale, il crepuscolo dorato di Fatos Muço e l’esordio internazionale dei giovani e delle ragazze (1983-1990) VII (24 febbraio 2009): Il tramonto della Nazionale e l’alba di Erald Dervishi ed Altin Çela (1991-1999) IX (16 marzo 2009): Gli anni Duemila. II: 2006-2008

Argomenti
Visualizza tutto

commenti su “Gli anni Duemila. I: 2000-2004 (Storia degli scacchi albanesi: parte VIII)”

Potrebbe interessarti anche