Sport

Dalla Olimpiade 1960 alla medaglia d’argento di Eqrem Konçi nel 1970 (Storia degli scacchi albanesi: parte II)

L’Albania nel 1960, dopo aver vinto la medaglia di bronzo alla Campionato Studentesco dei Balcani e dell’Adriatico, partecipò per la prima volta alle XIV Olimpiadi di Lipsia (Germania Democratica/Est), ottenendo il 28° posto (9+, 1= e 10-). Essa progredì alle XV Olimpiadi di Varna (Bulgaria), giungendo alla migliore prestazione di tutti i tempi: 26ª (10+, 4= e 5-); nella finale C, Teodor Siliqi risultò primo al Tav. R. 1, imbattuto con 5+ e 2=. L’Albania non prese parte alle seguenti Olimpiadi: Tel Aviv (’64), L’Avana (’66) e Lugano (’68).

Nel 1970 la Nazionale aveva disputato 75 incontri internazionali con un bilancio positivo (34+, 9=, 32-) e con un titolo di vice campione olimpico conquistato da Eqrem Konçi alle XIX Olimpiadi di Siegen. La FShSh aveva completamente rovesciato la situazione al 1960 che era di 14+, 2= e 21-. Ma altri successi erano di là da venire.

Il regolamento delle Olimpiadi di Scacchi – il campionato mondiale per rappresentative nazionali – allora prevedeva che vi fossero sei tavolini. A quello N. 1 giocavano di fronte i due scacchisti più forti delle rispettive squadre, al N. 2 i secondi, ecc; al N. 5 la prima riserva e al N. 6 la seconda. Le riserve sostituiscono i quattro titolari che, raramente riescono a giocare tutte le partite e reggere al fortissimo stress psico-fisico di questo sport mentale per eccellenza. I tavolini assegnano per ognuno, le tre tradizionali medaglie (oggi le riserve da due sono passate ad una e quindi il tavolo-riserve è unico).

Ma fu alle XIX Olimpiadi di Siegen (Germania Federale/Ovest) che l’Albania nel 1970 ottenne il più grande risultato individuale di tutti i tempi. La questione – come vedremo meglio dopo – è che nemmeno gli Albanesi lo sapevano. Ma procediamo con ordine.

Tempo fa mi sono collegato al più autorevole sito-web mondiale dedicato agli incontri di scacchi per Nazionali: “OlimpBase: : the encyclopaedia of team chess”, diretto dal mio amico polacco Wojcieh Bartelski, e sono andato precisamente alla pagina http://www.olimpbase.org/statistics/all_te01.html : qui ho letto nella riga “Albania” all’ultima colonna a destra “medals/ind” che la Nazionale Albanese di Scacchi ha preso una medaglia d’argento e una di bronzo alle Olimpiadi. Stupefatto, per non averlo mai saputo, sono passato a http://www.olimpbase.org/teams/alb_tea.html , e nella riga “1970” ho notato come la medaglia d’argento corrisponda, appunto, alle Olimpiadi del 1970 di Siegen. Più in là, nella http://www.olimpbase.org/1970/1970alb.html , ho digitato tutti i nomi, ed a “Konçi, Eqrem” nella seconda colonna della tabella, è venuta fuori la pagina http://www.olimpbase.org/players/2a6owkac.html , e là ho infine scoperto che il grande Eqrem Konçi è stato vice campione olimpico nel tavolino 6 (2r.).

Ebbene di questo altissimo risultato nella storia dello sport albanese – come il titolo mondiale di Ymer Pampuri nel 1972 (anche da me scoperto e pubblicato per la prima volta dal N. 44 di “Bota Shqiptare” del 6-21 agosto 2001) – non se n’era accorto nemmeno Teodor Siliqi che, nel suo libro “Fitoret tona me shahistët e 5 kontinentëve” (Tirana, 8 Nëntori, 1980) scrive che a Siegen “suksesin më të rëndësishëm në klasifikim individual midis shahistëve tanë e arriti mjeshtrin Konçi më 70% të ndeshjeve të fituara duke zënë vendin e 7-të midis 57 shahistëve të tavolinës së vet” (p. 150). Mi spiace che Konçi sia morto senza sapere di aver vinto la medaglia d’argento!

Ma chi è Eqrem Konçi? Egli ha partecipato alle tre Olimpiadi summenzionate con pregevoli risultati e una percentuale superiore al 50; 42 partite, 17+, 15=, 10-, 58.3%. 1960: 6+ 6= 6-, 50.0%; 1962: 6+ 5= 3-, 60.7%; 1970: 5+ 4= 1-, 70.0%: un crescendo notevolissimo.

Egli è stato vincitore del I Torneo Internazionale di Tirana nel 1956, alla pari con Bujar Hoxha; e nel 1967 ha conquistato il Campionato Nazionale individuale. Imprese che – unite alla medaglia d’argento a Siegen – lo collocano nella schiera dei massimi scacchisti e sportivi albanesi di tutti i tempi.

Nel 1960 in campo nazionale per la prima volta s’iniziarono a disputare i Campionati a squadre.

XIV OLIMPIADE, 26 ottobre-9 novembre 1960, a Lipsia (Germania Democratica/Est)

Gruppo eliminatorio 1

Partita

Risultato

Piazz.

Data

Finlandia-Albania

2,5-1,5

7

17 ott.

Germania Democratica-Albania

4-0

8

18 ott.

Norvegia-Albania

3-1

8

19 ott.

Israele-Albania

3-1

9

20 ott.

Jugoslavia-Albania

4-0

9

21 ott.

Indonesia-Albania

3-1

9

22 ott.

Albania-Francia

3-1

9

23 ott.

Albania-Malta

3-1

8

24 ott.

Bulgaria-Albania

4-0

9

26 ott.

Albania: 9ª, qualificata alla Finale C, con Indonesia, Francia e Malta

Finale C, dal 25° al 40° posto

Partita

Risultato

Piazz

Data

Albania-Italia

2,5-1,5

31

28 ott.

Albania-Grecia

2-2

30

29 ott.

Indonesia-Albania

3,5-0,5

38

30 ott.

Albania-Malta

3,5-0,5

33

31 ott.

Albania-Belgio

3-1

28

1° nov.

Filippine-Albania

2,5-1,5

29

2 nov.

Albania-Portogallo

3,5-0,5

27

3 nov.

Albania-Francia

2,5-1,5

27

4 nov.

Mongolia-Albania

3-1

28

5 nov.

Albania-Irlanda

4-0

28

6 nov.

Albania-Tunisia

2,5-1,5

28

8 nov.

Albania 4ª nella Finale C, e 28ª su 40

Avversari

Tav.

Giocatore

Pa.

+

=

Pu.

%

P.

T.

GM

MI

MN

N. 1

Ylvi Pustina

20

7

5

8

9,5

47,5

22

2

4

14

N. 2

Bujar Hoxha

16

3

8

5

7

43,8

27

1

1

14

N. 3

Eqrem Konçi

18

6

6

6

9

50,0

21

1

1

16

N. 4

Mendim Veizaj

13

2

4

7

4

30,8

35

13

R. 1

Fatos Omari

13

6

3

4

7,5

57,7

11

1

12

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; -: sconfitte; Pu:punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavolo

GM: Gran Maestri; MI: Maestri Internazionali; MN: Maestri Nazionali

XV OLIMPIADE, 15 settembre-10 ottobre 1962, a Varna (Bulgaria)

Gruppo eliminatorio 4

Partita

Risultato

Piazz.

Data

Albania-India

2,5-1,5

4

18 sett.

Albania-Irlanda

3-1

3

19 sett.

Albania-Iran

3-1

3

20 sett.

Danimarca-Albania

2,5-1,5

3

21 sett.

Cuba-Albania

2,5-1,5

3

22 sett.

Albania-Inghilterra

2-2

3

23 sett.

Ungheria-Albania

4-0

6

24 sett.

Austria-Albania

3-1

7

25 sett.

Argentina-Albania

4-0

7

26 sett.

Albania: 7ª, qualificata alla Finale C, con India, Iran e Irlanda

Finale C, dal 25° al 37° posto

Partita

Risultato

Piazz.

Data

Albania-Iran

2,5-1,5

29

27 sett.

Albania-Bulgaria “B” (*)

2-2

28

28 sett.

Albania-Lussemburgo

3,5-0,5

27

29 sett.

Norvegia-Albania

2,5-1,5

27

30 sett.

Albania-Tunisia

3-1

26

1° ott.

Albania-India

2-2

27

3 ott.

Albania-Uruguay

3-1

26

4 ott.

Albania-Puerto Rico

2,5-1,5

26

5 ott.

Albania-Turchia

3,5-0,5

26

6 ott.

Albania-Irlanda

2-2

27

7 ott.

Albania-Grecia

3-1

26

8 ott.

(*): la Bulgaria “B” giocava fuori torneo, ma i punti conseguiti contro essa valevano per la classifica finale delle Nazionali incontrate

Albania: 2ª nella Finale C, e 26ª su 37: miglior risultato di tutti i tempi

Avversari

Tav.

Giocatore

Pa.

+

=

Pu.

%

P.

T.

GM

MI

MN

N. 1

Ylvi Pustina

16

5

5

6

7,5

46,9

20

2

3

11

N. 2

Esat Duraku

16

5

8

3

9

56,3

14

1

2

13

N. 3

Eqrem Konçi

14

6

5

3

8,5

60,7

8

1

2

11

N. 4

Mendim Veizaj

12

5

2

5

6

50,0

16

1

11

R. 1

Teodor Siliqi

11

5

3

3

6,5

59,1

1

1

9

R. 2

Fatos Omari

11

3

5

3

5,5

50,0

2

10

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; -: sconfitte; Pu:punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavolo

GM: Gran Maestri; MI: Maestri Internazionali; MN: Maestri Nazionali

XIX OLIMPIADE, 5-27 settembre 1970, a Siegen (Germania Federale/Ovest)

Gruppo eliminatorio 6

Partita

Risultato

Piazz

Data

Germania Federale-Albania

3-1

8

5 sett.

Albania-Cipro

3-1

5

6 sett.

Bulgaria-Albania

4-0

8

7 sett.

Rep. Sudafricana-Albania

4-0 (*)

9

n.d.

Islanda-Albania

3-1

9

9 sett.

Puerto Rico-Albania

2,5-1,5

9

10 sett.

Albania-Austria

2,5-1,5

9

11 sett.

Albania-Nuova Zelanda

2,5-1,5

9

12 sett.

Albania-Colombia

2-2

8

13 sett.

(*): ritiro per motivi politici

Albania: 8ª, qualificata alla Finale D, con la Repubblica Sudafricana

Finale D, dal 37° al 48° posto

RisultatoPiazz.Data
Rep. Sudafricana-Albania (**)4-0 (*)48n.d.
Albania-Singapore2-24815 set
Albania-Giappone4-04416 set
Albania-Rep. Dominicana3,5-0,54117 set
Albania-Perù2-24318 set
Albania-Messico3-14019 set
Albania-Portogallo2,5-1,54021 set
Albania-Libano3-13822 set
Svizzera-Albania2,5-1,54023 set
Albania-Irlanda3-13824 set
Albania-Lussemburgo3,5-0,53825 set

(**): il risultato, per regolamento, è acquisito anche nella Finale D, dal precedente girone eliminatorioAlbania: 2ª nella Finale D (a 1,5 p. dalla Svizzera), e 38ª su 60

Avversari
Tav.GiocatorePa.+=Pu.%P.

T.

GMMIMN
N. 1Ylvi Pustina153937,550,0351410
N. 2Esat Duraku155557,550,0382211
N. 3Floran Vila14743964,3151211
N. 4Vangjel Adhami10523660,02828
R. 1Fatos Omari82514,556,326
R. 2Eqrem Konçi10541770,0210

Pa.: incontri; +: vittorie; =: patte; –: sconfitte; Pu:punti; %: percentuale; P.

T.: posizione finale al tavoloGM: Gran Maestri; MI: Maestri Internazionali; MN: Maestri Nazionali Il cammino di Eqrem Konçi verso la medaglia d’argento al Tav. R. 2: 4 volte coi B, 6 con i N

NKonçi-Magnús Sólmundarson (Islanda)0-1
NKonçi-Karl Janetschek (Austria)1-0
BKonçi-Alan Grant Kerr (Nuova Zelanda)1-0
NKonçi-Javier Alzate (Colombia)0,5-0,5
NKonçi-Leslie Leow (Singapore)0,5-0,5
NKonçi-Eliseo Gonzáles (Rep. Dominicana)1-0
BKonçi-Carlos Espinoza (Perù)0,5-0,5
BKonçi-João Mário Ribeiro (Portogallo)0,5-0,5
BKonçi-Maurice Kennefick (Irlanda)1-0
NKonçi-Paul Milbers (Lussemburgo)1-0

CAMPIONATO NAZIONALE MASCHILE A SQUADRE1969 Dinamo Tiranë1970 17 Nëntori Tiranë (oggi Sportklub)1971 Dinamo Tiranë1972 Partizani Tiranë1973 Studenti Tiranë1974 Lokomotiva Durrës (oggi Teuta)1975 17 Nëntori Tiranë1976 Dajti Tiranë1977 17 Nëntori Tiranë1978 Dajti Tiranë1979 Dajti Tiranë1980 Lokomotiva Durrës1981 Lokomotiva Durrës1982 Lokomotiva Durrës1983 Dajti Tiranë1984 Dajti Tiranë1985 Lokomotiva Durrës1986 Dinamo Tiranë1987 Partizani Tiranë1988 17 Nëntori Tiranë1989 17 Nëntori Tiranë1990 Dajti Tiranë1991 Teuta Durrës (ex Lokomotiva)1992 non disputato1993 non disputato1994 non disputato1995 non disputato1996 Teuta Durrës (ex Lokomotiva)1997 non disputato1998 Partizani Tiranë1999 Studenti Tiranë2000 Dinamo Tiranë2001 Studenti Tiranë2002 Studenti Tiranë2003 Studenti Tiranë 2004 Studenti Tiranë 2005 Butrinti Sarandë 2006 Luftëtari Gjirokastër 2007 Butrinti Sarandë 2008 Vllaznia Shkodër (2. continua)I (25 dicembre 2008): Dalle origini al gennaio 1960 III (13 gennaio 2009): Il complotto antialbanese alle Olimpiadi di Skopje (1972)

Argomenti
Visualizza tutto

commenti su “Dalla Olimpiade 1960 alla medaglia d’argento di Eqrem Konçi nel 1970 (Storia degli scacchi albanesi: parte II)”

Potrebbe interessarti anche