Albania, il 43% della popolazione vuole lasciare il paese

Il sondaggio condotto dal consiglio di cooperazione regionale nell'ambito del barometro dei Balcani ha evidenziato come circa il 43% della popolazione albanese voglia lasciare il paese

Quasi la metà della popolazione albanese (il 43%) vuole lasciare il paese; è questo il risultato del sondaggio condotto dal consiglio di cooperazione regionale nell’ambito dell’opinione pubblica del barometro dei Balcani.

In generale, molti dei cittadini di tutti gli stati balcanici tendono a voler lasciare il proprio paese. I primi sono i cittadini del Kosovo (48%), seguiti da quelli della Bosnia (44%), dell’Albania (43%), della Macedonia (39%) e della Serbia (32%).

“Mercati di lavoro esteri continuano a competere vigorosamente con quelli nazionali, in particolare in alcune economie come quelle di Kosovo e Albania, sia per i giovani che per quelli qualificati e con anni di esperienza. I lavoratori meno qualificati sarebbero più propensi ad abbandonare il paese, nonostante all’estero nessuno assicuri loro un’occupazione. Questo, infatti, spiega il perché della bassa percentuale nel sondaggio che sta prendendo in considerazione di lasciare il paese di questa fascia lavorativa.” – si legge nel rapporto.

Tuttavia, mentre in molti casi nei Balcani l’idea di lasciare il paese non si concretizza, i cittadini albanesi sono tra i primi al mondo in quanto a far diventare l’idea realtà. Secondo il rapporto annuale pubblicato un paio di settimane fa dall’Unione Europea riguardante le richieste di asilo nell’UE, l’Albania occupa il settimo posto a livello mondiale alle spalle di paesi in fuga da guerre come Siria, Iraq, Afghanistan, Pakistan ed Eritrea, con ben 26.000 richieste. Dal 2013 ad oggi, invece, sono circa 157.000 i cittadini albanesi che hanno richiesto asilo con il picco massimo raggiunto nel 2015, con ben 69.000 richieste.

Stando all’elaborazione della rivista Monitor, nel rapporto tra richieste e popolazione totale, l’Albania è al primo posto ‘grazie’ alla sua popolazione di soli 2,9 milioni di persone (prendendo in considerazione i primi 20 paesi al mondo per richieste d’asilo totali). Per ogni 1000 abitanti, infatti, erano i numeri di richiedenti asilo albanesi. Un valore più elevato persino di quello della Siria, dove nonostante i cittadini scappino da una delle più sanguinose guerre che la storia recente abbia conosciuto, il rapporto richiedenti asilo-popolazione è di 5,9/1000 abitanti.

Questo sondaggio è stato originariamente pubblicato sul quotidiano albanese Shqip dal titolo “43% e shqiptarëve duan të largohen nga vendi”

Argomenti

Potrebbe interessarti anche

Close