Economia

Albania: le 100 principali aziende per fatturato

La lista delle 100 aziende più importanti del paese per fatturato. La lista è dominata principalmente da attività di commercio, settore edilizio e quello dei servizi.

La classifiche delle 100 aziende più importanti del paese testimonia che l’economia albanese ha un grande problema strutturale. Essa non produce, ma è dominata da attività di commercio, dal settore edilizio e da quello dei servizi.

Top Channel ha pubblicato la lista delle 100 imprese che hanno totalizzato il maggior numero di ricavi nel 2017. Secondo i dati pubblicati dagli enti ufficiali, in totale le 100 compagnie più produttive hanno incassato circa sei miliardi di euro, ovvero il 53% prodotto interno albanese. Ma quali sono queste imprese?

1. OSHEE

Per il 2017, sul gradino più alto del podio dell’economia albanese c’è una compagnia pubblica. Si tratta dell’Operatore pubblico di Distribuzione dell’Energia Elettrica OSHEE, che da alcuni anni è al primo posto: l’ente che rappresenta il monopolio statale della distribuzione di energia ha incassato circa 440 milioni di euro.

2. Banka Kombëtare Tregtare (BKT)

Al secondo posto è la banca turca Banka Kombëtare Tregtare (BKT) con circa 370 milioni di euro.

3. Gruppo Kastrati

Al terzo posto è il gruppo Kastrati con circa 340 milioni di euro.

I primi dieci posti di questa classifica, sono dominati da compagnie petrolifere; oltre a Kastrati, ci sono anche Bankers Petroleum, Europetrol e Gen Claudis.

I restanti posti della top 10 sono occupati da due compagnie della telecomunicazione come Vodafone e Info Telekom, una compagnia che sta lavorando in Albania per la costruzione del gasdotto trans-Adriatico, e la compagnia turca Kurum, la quale nonostante sia fallita da tempo continua nella sua attività con circa 200 milioni di euro all’anno.

L’intera classifica è dominata da tre principali categorie: la metà sono attività di commercio, 26 sono compagnie di servizi, mentre quindici sono aziende impiegate nel settore edile.  Inoltre, in questa lista ci sono soltanto 10 compagnie di produzione, le quali sono principalmente impiegate nello sfruttamento delle risorse naturali o nel campo del materiale per l’edilizia.

All’Albania, quindi, mancano attività di produzione e compagnie industrali, che creano marchi nazionali e un valore in più per l’economia del paese. Al loro posto, la struttura dell’economia è dominata dalle compagnie pubbliche, attività di commercio e compagnie di servizio.

Argomenti
Leggi tutto

Potrebbe interessarti anche

Close
Close