Albania, in quali settori investire?

Una guida con alcuni dei principali settori più redditizi in Albania per qualsiasi investitore: dall'agricoltura al turismo, passando per l'immobiliare e le fabbriche di esportazione.

L’Albania è attualmente in attesa dell’apertura dei negoziati ufficiali per l’adesione all’Unione Europea. Ciò significa che il paese ha compiuto progressi in settori chiave come lo stato di diritto e la riforma del sistema giudiziario. Anche se c’è ancora molto da fare, l’Albania sta prestando particolare attenzione ai potenziali investitori.

I manager e gli imprenditori di maggior successo credono che se qualcuno è in grado di conoscere i settori chiave e se studiano attentamente le condizioni di mercato di un paese, c’è la possibilità di riuscire in ogni paese in cui investiranno. Per questo motivo, hanno elencato alcuni dei principali settori che potrebbero essere redditizi per qualsiasi investitore nazionale o estero.

Agricoltura: prodotti alimentari e lavorazione

L’Albania ha ancora una piccola quantità di fabbriche di trasformazione alimentare e i principali prodotti alimentari sono importati da altri paesi. Il mercato albanese ha una forte domanda di tali prodotti e la prospettiva offre molte opportunità agli investitori perché la domanda di prodotti alimentari è elevata. Un buon prodotto di qualità con un prezzo competitivo farà miracoli.

Perchè investire in questo settore:

  • Clima favorevole
  • Terra favorevole ed approvvigionamento idrico
  • L’Albania è membro dell’OMC
  • Vantaggi degli accordi di libero scambio con Unione Europea ed EFTA. Tutti i dazi doganali sui prodotti industriali, compresi pesce e altri prodotti marini sono aboliti dall’entrata in vigore dell’accordo. L’Albania ha accordi bilaterali sull’agricoltura con Islanda, Norvegia e Svizzera.
  • Membro del CEFTA
  • L’accordo di libero scambio con la Turchia non prevede alcun canone per i prodotti industriali e il contingente tariffario per i prodotti agricoli. Questo aiuta a limitare le importazioni e proteggere un prodotto interno.
  • Il settore agricolo ha registrato un trend crescente significativo e non è stato influenzato dalla crisi dell’Eurozona.
  • Il governo sta preparando e implementando pacchetti che consentono agli agricoltori una gestione efficace delle loro attività economiche, un maggiore accesso ai finanziamenti e alle reti di distribuzione.
  • Tendenza crescente nelle esportazioni di prodotti agricoli
  • Aumento del numero di marchi commerciali destinati al mercato di esportazione
  • Prezzi dei terreni competitivi.
Sviluppo Rurale in Albania


Fabbriche di esportazione in Albania

Spostare le fabbriche produttrici in Albania ha diversi vantaggi. Potresti beneficiare, ad esempio, di costi di spedizione ridotti. Puoi stabilire la filiale della tua azienda in Albania, trovare i tuoi dipendenti (la cosa più semplice se ti affidi alla forza-lavoro, tenendo conto dell’elevato numero di disoccupati nel paese).

Attualmente, il settore calzaturiero e quello manifatturiero vantano forti perfomance nonostante i problemi economici nei loro mercati di destinazione. L’industria calzaturiera e manifatturiera albanese sta crescendo grazie alla posizione geografica vicina al mercato europeo, a un’esperienza venticinquennale e a bassi salari.

Fabbrica in Albania


Turismo in Albania

Gli investimenti nazionali ed esteri sono diffusi in Albania nel settore del turismo. In ogni città, puoi vedere un nuovo edificio in costruzione. Varie idee di trasporto, diversi tipi di sport e intrattenimento, ristoranti o locali notturni sarebbero una buona idea su cui investire, perché il numero di visitatori che arrivano in Albania cresce ogni giorno, tenendo conto che il paese è stato recentemente etichettato come “l’ultimo segreto d’Europa”.

Turismo

L’Albania ha accolto circa 4,2 milioni di visitatori nel 2012, principalmente dai paesi limitrofi ma anche dall’Unione Europea. Nel 2011, l’Albania è stata inserita come la prima destinazione di viaggio in tutto il mondo, da Lonely Planet. Nel 2018 si prevede che l’Albania vedrà un livello record di arrivi di cittadini stranieri che visitano il paese.

Il governo, inoltre, sta fornendo incentivi fiscali a tutti gli investitori strategici che costruiranno hotel a quattro e cinque stelle e resort di lusso. Essi saranno esenti dall’imposta sul reddito delle società per un periodo di dieci anni.


Digital in Albania

Ci sono anche tante opportunità di carriera nel mercato online che non sono ancora note o non ancora scoperte per gli albanesi, come lo sviluppo IT, l’assistenza virtuale, i progettisti, l’assicurazione delle qualità e altri servizi per i clienti. Call center italiani, inglesi e tedeschi sono già un solido datore di lavoro per molti studenti albanesi.

L’aumento dell’uso delle carte di credito da parte degli albanesi e la nuova attraente era di internet, hanno evidenziato l’aumento del commercio elettronico in Albania. Questo processo è appena iniziato ed è ai suoi primi passi. C’è un grande potenziale che si sta iniziando ad evidenziare. Il numero crescente di nuove aziende con fondatori provenienti dall’Europa e il campo competitivo per la ricerca dei migliori talenti offrono grande opportunità agli imprenditori IT.


Settore immobiliare in Albania

Se non vuoi aprire un’azienda o l’Albania non offre ciò che stai cercando, c’è ancora una porta aperta per te come potenziale investitore: compra un pezzo di terreno! L’Albania offre grandi opportunità nel mercato fondiario perché ha un’enorme terra inutilizzata offerta a prezzi economici dai suoi proprietari.

Il terreno è considerata un bene molto importante, il cui valore non cadrà mai in un paese in via di sviluppo. Si prevede che in un prossimo futuro il valore della terra dell’Albania aumenterà  e se comprate un terreno oggi, tra qualche anno potreste venderlo ad un prezzo molto più alto.

Il governo albanese ha adottato una legge sugli investimenti strategici che mira ad attirare potenziali investitori interessati ai settori del turismo, dell’energia, dei trasporti, delle infrastrutture, delle telecomunicazioni, della gestione dei rifiuti, del turismo e dell’agricoltura.

Argomenti

Potrebbe interessarti anche

Close