L’accordo Albania-Germania porterà altri importanti progetti nel paese

L'ambasciatore tedesco a Tirana, Susanne Schutz, ha reso noto che la Germania continuerà a contribuire in progetti importanti in Albania.

In occasione della giornata dell’unione tedesca a Tirana (ieri 3 Ottobre), l’ambasciatore tedesco, Susanne Schutz, ha comunicato un’ottima notizia per l’Albania: nel suo discorso, infatti, Schutz ha affermato che il governo federale metterà a dispozione dell’Albania una somma record per la costruzione di progetti importanti.

L’aiuto tedesco in Albania

I risultati della cooperazione economica per lo sviluppo Germania-Albania sono tangibili. Quest’anno, nel trentesimo anniversario di questa cooperazione, è possibile osservare come il sostegno tedesco abbia modernizzato l’agricoltura o di come l’intero ambiente stia migliorando.

In condizioni di vita migliori, gli abitanti giustificano il proprio europeismo:

“Una cosa è chiara: tutto il sostegno tedesco contribuisce al miglioramento sostenibile delle condizioni di vita delle persone in Albania, per dare loro una prospettiva nel proprio paese e rendere in questo modo l’Albania pronta per l’integrazione europea.” – ha affermato Susanne Schutz.

Un esempio della cooperazione: il sud dell’Albania

Un viaggio nella riviera meridionale del paese offre una panoramica di come la cooperazione economica tra Germania e Albania abbia migliorato la vita di tutti i giorni.

Molti sono i settori in cui il cambiamento è tangibile, come l’elettricità, la fornitura di acqua potabile, l’ambiente pulito, il sostegno all’imprenditorialità nelle zone rurali, l’educazione dei bambini nelle scuole materne per proteggere l’ambiente e la partecipazione all’economia del riciclaggio.

A Himara, ad esempio, non ci sono più interruzioni di corrente o perdite di rete. Ciò ha migliorato il quotidiano dei residenti e ha permesso lo sviluppo economico dell’area, in particolare lo sviluppo del turismo.

Il sindaco della città, Jorgo Goro, ha dichiarato che più di 400.000 residenti e migliaia di turisti sono i diretti beneficiari della costruzione della sottostazione elettrica di Himara.

Questa sottostazione, insieme alla sottostazione elettrica di Vlore-Orikum, fa parte del progetto di riabilitazione nel sud-est dell’Albania, uno dei più grandi progetti nella storia della cooperazione allo sviluppo economico tra Germania e Albania.

Anche nel settore idrico il governo tedesco, attraverso la KFW Bank (banca tedesca per la ricostruzione), sta investendo a Himara circa 40 milioni di euro per migliorare radicalmente il servizio idrico e la protezione ambientale.

Rispetto per l’ambiente: economia del riciclaggio

Grazie al progetto congiunto tra governo albanese e tedesco, finanziato con 3 milioni di euro dalla parte tedesca, a Himara è stato modernizzato il sistema di gestione dei rifiuti: il loro riciclaggio è aumentato, mentre il costo del trasporto è diminuito.

Un progetto che ha anche creato nuovi posti di lavoro. Il cambiamento è percebile nell’aria, ma c’è ancora molto da fare affinché i giovani restino ad Himara e la trasformino in una delle destinazioni turistiche più frequentate della regione.

Argomenti

Potrebbe interessarti anche

Close