Politica

Edi Rama: L’Albania merita lo status di paese candidato

Il Leader del Partito socialista Edi Rama ha tenuto ieri a Tirana un incontro con il Ministro degli Esteri Cipriota, Erato Kozakou Marcoullis.Durante l’incontro Rama si è congratulato con il ministro degli Esteri Cipriota per il lavoro e l’impegno svolto a sostegno dello status di paese candidato dell’Albania e ha dichiarato che il popolo albanese merita appieno lo Status di paese candidato. “L’integrazione del paese nelle istituzioni europee non è compito di un solo partito o di una sola persona ma è compito e una questione che riguarda tutti noi”, si è espresso Rama.“L’opposizione ha fatto tutto quello che era nel suo potere per la realizzazione delle riforme importanti, quali la lotta contro la criminalità e la corruzione, la questione della proprietà, la pubblica amministrazione, la riforma della magistratura e del sistema giudiziario in generale, ma nonostante ciò – ha detto Edi Rama – continua ad esistere un ampio divario tra la legge e la sua attuazione pratica.”Il Ministro Kozakou Marcoullis, in qualità di presidente di turno del Consiglio dei Ministri dell’Unione Europea, ha sottolineato l’importanza che la Presidenza cipriota dà all’allargamento dell’UE verso i Balcani occidentali. “L’allargamento rimane una priorità chiave di questa presidenza” – ha dichiarato il Ministro. Il ministro si è espresso inoltre, ottimista delle riforme importanti fatte in questi ultimi anni e fiduciosa sui passi necessari che l’Albania deve fare per attuare le dodici raccomandazioni della Commissione europea, in modo da meritare appieno lo status di paese candidato entro l’anno.

Argomenti
Leggi tutto

Potrebbe interessarti anche

Close
Close