Albania

E’ iniziata l’era di Air Albania

Dopo la cerimonia di inaugurazione di venerdì, ieri è ufficialmente iniziata l'era di Air Albania. Il primo volo, infatti, è partito da Tirana con destinazione Istanbul.

Il primo aereo Air Albania – la prima compagnia aerea albanese – l’Airbus 319 (che ha come simbolo la bandiera albanese) è atterrato all’aeroporto di Rinas nella serata di venerdì.

I primi voli saranno da e verso Istanbul, anche se molto presto Air Albania opererà verso le principali destinazioni europee come Roma, Milano e Londra. Il primo volo è decollato ieri dall’aeroporto di Rinas, con un gruppo di 80 studenti diretti a Istanbul.

Con merito, Air Albania, tiene in alto la bandiera albanese, rappresentando ogni cittadino del paese. Le nostre priorità saranno sempre il cliente e le sue necessità.” – ha affermato il direttore di Albcontrol (uno dei proprietari di Air Albania), Belinda Balluku.

Presente alla cerimonia di inaugurazione anche il primo ministro Edi Rama, che ha espresso la propria felicità per la fondazione di Air Albania con queste parole:

E’ un emozione molto particolare per me. Ma non solo per me, che oggi in mezzo a amici, collaboratori e partner, festeggio non solo il raggiungimento di un obiettivo ma un sogno vero e proprio, il quale sembrava impossibile da molti anni: la creazione di una compagnia aerea albanese.

Il nostro obiettivo è di portare gli albanesi sempre più in alto. Air Albania è un’opera rosso-nera, nazionale, un risultato fruttuoso in quello che per noi è l’anno di Giorgio Castriota Scanderbeg. Farla diventare la prima scelta dei cittadini albanesi è la nostra ambizione. Abbiamo già iniziato il percorso verso una nuova era.” – ha affermato il premier Rama.

Air Albania all'aeroporto di Tirana
Il primo ministro albanese Edi Rama, i ministri albanesi e l’ambasciatore turco Murat Ahmet Yörük posano accanto al personale della neonata Air Albania dopo il suo primo volo all’aeroporto di Tirana Madre Teresa, il 15 settembre 2018

Rama, inoltre, ha sottolineato come l’Albania sia uno dei pochissimi paesi ad avere ancora soltanto un aeroporto; per questo, l’obiettivo nei prossimi mesi sarà quello di dare la priorità a questo settore, per avere nel giro di qualche anno almeno quattro aeroporti (Tirana, Valona, Kukës, Saranda).

L’introduzione di una nuova compagnia aerea, d’impronta albanese, è sicuramente una buona notizia per i cittadini, i quali da tempi si lamentano degli esagerati prezzi della concorrenza. Per questo, e non solo, la compagnia merita un grande in bocca al lupo, anche se solo il tempo ci mostrerà la sua durata: compagnie albanesi sono già esistite in passato, ma per un motivo o per l’altro, hanno sempre avuto vita breve.

Argomenti
Leggi tutto

Potrebbe interessarti anche

Close
Close