Associazioni

Appuntamento con Madre Teresa a Palazzo Madama

Incontro-conferenza a Torino il 16 marzo con il suo biografo D. Lush Gjergji.

Sabato 16 marzo 2013, dalle ore 16.00, la Camera delle Guardie di Palazzo Madama a Torino ospiterà l’incontro “Madre Teresa, patrimonio dell’Albania, patrimonio dell’umanità”, durante la quale D. Lush Gjergji dal Kosovo -esperto biografo di Madre Teresa- dialogherà con il Dott. Stefano Lo Russo, consigliere comunale della Città di Torino.

Ideato e organizzato da Associazione Madre Teresa, Artemia, Infiniti Mondi Onlus, con il patrocinio del Comune di Torino e il sostegno del Consolato onorario della Repubblica d’Albania a Torino, l’evento fa parte del progetto di sensibilizzazione e informazione sulla figura di Madre Teresa. Di recente, infatti, la Commissione toponomastica della Città di Torino ha deciso all’unanimità di intitolare alla religiosa albanese un sedime stradale, in seguito alla proposta dell’Associazione Madre Teresa, Artemia e Infiniti Mondi Onlus che si sono fatte portavoce di un Comitato di associazioni rappresentativo della comunità italo-albanese in Piemonte.

Si intende così far emergere meglio il ruolo svolto da Madre Teresa nell’ispirare personalità tanto del mondo religioso quanto di quello laico, con visioni politiche e credo differenti.. Premio Nobel per la Pace nel 1979, proclamata “beata” nel 2003 da Papa Giovanni Paolo II, è infatti una figura simbolica della carità umana, del dialogo inter-religioso e della solidarietà internazionale in grado di superare le diversità delle singole appartenenze politico-religiose.

La conferenza si svolgerà in concomitanza della mostra “Tesori del Patrimonio culturale albanese”, promossa dalla Fondazione Torino Musei, dal Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero del Turismo, Cultura, Gioventù e Sport della Repubblica d’Albania, che per l’occasione sarà visitabile gratuitamente.

È previsto anche un intermezzo di musica classica eseguita da Diana Subashi (violino) e Stefania Saglietti (arpa) – Musiche di Bach, Debussy, Faurè, Pjeter Gaci.

Interverranno: Maurizio Braccialarghe (Assessore alla
Cultura della Città di Torino), Neritan Ceka (Docente di archeologia); Artan Doda (Console onorario della
Repubblica di Albania in Torino), Don Fredo Olivero (Responsabile dell’Ufficio Pastorale Migranti).
Presenta l’incontro: Massimiliano Quirico (giornalista)
Modera il dialogo tra D. Lush Gjergji e Stefano Lo Russo: Anamaria Skanjeti

Albania News è media partner dell’evento.

16 marzo 2013 ore 16.00
Torino, Palazzo Madama

[nggallery id=1]

Argomenti

Potrebbe interessarti anche

Close
Close