Il libro ‘Scanderbeg’ di Alessandro Cutolo verrà presentato alla Fiera del Libro di Tirana

La XXI edizione della Fiera del Libro prenderà il via con la presentazione del volume 'Scanderbeg' di Alessandro Cutolo

In occasione dell’Anno di Scanderbeg presentazione del libro di Alessandro Cutolo Scanderbeg (Milano, Istituto per gli studi di politica internazionale, 1940) in ristampa anastatica e traduzione in lingua albanese (Toena)

Scanderbeg è la biografia sull’eroe albanese basata su documenti dell’Archivio Sforzesco, il Ministero degli Esteri albanese e dell’Archivio di Stato di Milano e di Venezia.

Riproduce nell’opera una serie di testimonianze documentarie, tra cui un diploma di concessione di nobiltà veneta rilasciato a Giovanni Castriota, nel 1463 e custodito nell’Archivio Castriota Scanderbeg del marchese di Auletta, Napoli.

La presentazione si terrà il 14 Novembre e a seguire ci sarà l’inaugurazione della XXI Fiera del Libro di Tirana.

Scanderbeg
  • Alessandro Cutolo
  • Istituto per gli studi di politica internazionale
  • Copertina flessibile
  • Italiano

Alessandro Cutolo

Alessandro Cutolo (Napoli, 28 marzo 1899 – Milano, 14 marzo 1995) è stato un conduttore televisivo, attore e storico italiano. Fu professore ordinario di storia medievale all’Università degli Studi di Roma di Bibliografia e Biblioteconomia all’Università Statale di Milano.

Fu il primo direttore del mensile Historia (periodico), edito da Cino del Duca, a partire dal dicembre 1957. Divenne popolare come conduttore della trasmissione ‘Una risposta per voi’ trasmessa dalla RAI dal 1954 al 1968, uno dei primi programmi di divulgazione culturale offerti dalla televisione. È stato il primo divulgatore culturale della RAI.

La Fiera del Libro

La prossima edizione della Fiera del Libro di Tirana (14-18 Novembre) sarà la 21esima e, come al solito, sarà un importantissimo evento culturale per il mondo albanese ma non solo, perché tocca anche gli albanesi al di fuori dei confini: Kosovo, Macedonia e Diaspora.

Come in ogni edizione, l’oggetto principale saranno i migliori libri pubblicati durante l’anno. La Fiera radunerà tutte quelle persone il cui lavoro ha come epicentro il libro: autori, editori, traduttori, rappresentanti della stampa e dei media, al fine di sviluppare contatti culturali tra loro e promuovere la lettura in generale nel pubblico, specialmente tra i giovani.

Durante le cinque giornate dell’evento, ci saranno anche numerose discussioni artistiche e culturali.

Argomenti

Potrebbe interessarti anche

Close