“Për ty Atdhe”, l’Albania si riunisce per tre giorni al Festival Multiculturale di Berat

Giovedì prenderà il via la quinta edizione del festival multiculturale di Berat, che riunisce artisti da tutto il paese e non solo, in un mix di tradizione e modernità

Il 19 Luglio inizierà la tre giorni della quinta edizione del festival multiculturale di Berat: musica, atmosfera, tradizione, concerti, fiere e mostre saranno gli elementi principali del festival, progettato secondo la tradizione dei festival di tutto il mondo.

Il tema principale, infatti, sarà la combinazione di diverse forme di espressione artistica e la loro collocazione in funzione dello spazio e del tempo.

Il Festival Multiculturale di Berat nasce nel 2014, dall’energia creativa di uno staff ambizioso. Dopo gli ottimi risultati ottenuti nelle precedenti quattro edizioni, lo staff organizzativo ha deciso di dare continuità a questa tradizione con la quinta edizione.

Quest’ultima sorprende per la selezione musicale, la quale è una combinazione di folklore e modernità e che avrà come focus soprattutto il folklore, considerato un prezioso tesoro della nostra identità. Le tematiche che verranno trattate saranno molteplici e riguarderanno i fenomeni della vita tradizionale albanese come i matrimoni; tuttavia, l’argomento essenziale sarà ‘Per te Patria’ (Për Ty Atdhe). I gruppi musicali e non arriveranno da ogni zona dell’Albania.

La città storica di Berat, che farà da sfondo al festival, è considerata come una parte importante del patrimonio culturale mondiale e rallegrerà, di conseguenza, l’intera atmosfera della manifestazione.

Gli obiettivi dell’evento

  • Organizzare più di dieci attività di natura culturale – per lo più musica – in un quadro artistico ben strutturato e diversificato durante i giorni del festival.
  • La promozione della musica popolare
  • Il coinvolgimento e la partecipazione di oltre 80 artisti nell’arco dei tre giorni
  • Attrarre diverse fasce di età, dai giovani agli adulti, dagli albanesi agli stranieri.
  • La promozione dei valori culturali dell’antica città di Berat, parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.
  • La promozione mediatica durante tutte le fasi di sviluppo dell’evento, dalla fase iniziale a quella finale.
  • Far diventare il festival un punto d’incontro nazionale per artisti giovani e più affermati.

Il festival è sponsorizzato dal municipio di Berat, dal ministero della cultura, Raiffeisen Invest, Telekom e dall’ambasciata austriaca in Albania.

Festival Multiculturale Di Berat

Argomenti

Potrebbe interessarti anche

Close