Arte, cinema e spettacolo

Concerto di Natale dei musicisti pugliesi in Albania

Sotto il buon auspicio dell’amicizia fra scuole e dello scambio culturale si è tenuto il Concerto di Natale lo scorso 10 dicembre nella città di Scutari in Albania.

I protagonisti, tra gli artisti più eccelsi del panorama musicale pugliese, sono stati il Prof. Domenico Colucci al pianoforte e il Prof. Dario Doronzo alla tromba, esattamente al flicorno, con l’esecuzione di alcuni standard di jazz e brani italiani.

La prima parte del concerto ha visto, invece, l’esecuzione di brani di musica classica eseguiti dal trio composto dai docenti albanesi della scuola d’arte di Scutari, il Prof. Anton Kaftalli al violino, il Prof. Fatos Mataj al violoncello e la Prof.ssa Elsa Leporoshi al pianoforte.

Promotore dell’iniziativa è l’infaticabile Prof. Domenico Colucci, docente di educazione musicale e pianoforte, finalmente tornato in Puglia dopo aver insegnato per anni in vari conservatori e scuole italiane. L’organizzazione del concerto e l’ospitalità della delegazione sono avvenuti grazie alla collaborazione del Consolato d’Italia di Scutari nella persona del Console Onorario Prof. Vito Antonio Stigliani.

concerto di natale

Le attività culturali di scambio tra i Paesi di confine rientrano tra i programmi regionali ed europei per una crescita e uno sviluppo intelligente e sostenibile dei territori e delle loro popolazioni. Infatti, l’idea va ben oltre a questa data. L’occasione del concerto di Natale rappresenta il primo incontro tra i presidi delle due scuole, il Prof. Anton Kaftalli preside della scuola d’Arte Prenke Jakova di Scutari e il Prof. Salvatore Amorella preside della Scuola Media Orlandini-Barnaba Bosco di Ostuni.

L’obiettivo ambisce ad un impegno molto più grande. Ciò che si vuole realizzare è un’orchestra di almeno 40 elementi tra gli studenti delle scuole musicali delle due Nazioni. In questo modo i musicisti ancora in erba troverebbero una motivazione reale allo studio, finalizzato alla possibilità di fare pratica ed esperienza in un’orchestra.

I due presidi, Prof. Kaftalli e Prof. Amorella, nella sede del Consolato d’Italia a Scutari sotto la supervisione del Console Onorario Prof. Stigliani, hanno sottoscritto un accordo tra le scuole: nel mese di maggio in Ostuni, gli studenti-musicisti albanesi si esibiranno insieme ai loro colleghi italiani. Pertanto, in questi mesi invernali si procederà all’organizzazione del progetto. Naturalmente, si invitano le amministrazioni pubbliche a partecipare alla realizzazione di esso con ogni tipo di impegno.

concerto di natale

La musica sarà al centro del progetto per il suo carattere di linguaggio universale atto ad abbattere ogni scontro e ogni barriera tra le genti. Come un ponte, possiamo forse dire come una scala su cui salgono e scendono le note, la musica unirà le due sponde dell’Adriatico. Scutari offre, per la sua posizione geografica, anche la possibilità di collegamento con le regioni montuose delle vicine Montenegro e Kosovo.

Mentre da noi in Puglia la bella cittadina di Ostuni, sarà lo scenario incantevole dell’esibizione dei giovani talenti. Anche Ostuni si trova in una posizione geografica strategica. Vicina alla provincia di Lecce, a ridosso di quella di Bari e Taranto, può fare da capofila del progetto, come palco sul quale fare salire gli studenti dei Conservatori delle vicine Ceglie e Monopoli o delle scuole di Martina, Locorotondo e Fasano.

concerto di natale

Proprio di Fasano-Pezze di Greco è il Prof. Colucci che conosce molto bene la realtà delle zone circostanti. Colucci opera già da tempo nel territorio, organizzando concorsi e stage formativi durante il periodo estivo con giovani musicisti provenienti da tutta Italia che arrivano fin qui per seguire virtuosi insegnanti. Lo scorso luglio fu davvero interessante la settimana formativa rivolta ai giovani flautisti presso il bellissimo Park Hotel Sant’Elia immerso nella selva fasanese. Lo stage si concluse con la lezione aperta a tutti, gratuita e con concerto finale della flautista leccese Giorgia Santoro.

Il Prof. Domenico Colucci è ormai richiesto dall’estero per saper organizzare le lezioni di tecnica strumentale tenute da lui stesso e da altri docenti specializzati nei vari strumenti. È autore di due opuscoli Esercizi cantati per lo sviluppo dell’intonazione e Guida pratica al dettato melodico (ed. Sedam) da poco pubblicati.

Angela Brucoli

Argomenti
Visualizza tutto

commenti su “Concerto di Natale dei musicisti pugliesi in Albania”

Potrebbe interessarti anche