Adela Kolea

Adela Kolea

Adela Kolea è nata a Tirana. Vive in Italia dal 1992. Di origine italo-albanese. La nonna paterna era italiana. Fino al '92, in Albania lavora in Radio Tirana; insegnante di italiano e francese al "Pallati i Pionierëve", Tirana.  Collabora con la gazzetta "Tirana". Diplomata all'ITC "Melloni", Parma. Appassionata di ogni impresa richiedente dell'impegno culturale ma specialmente, mentale. Ragioniera, che forse più delle cifre, ama le lettere. Appassionata di scrittura e giornalismo. Collaboratrice di diverse testate giornalistiche in Italia ed Albania. Si occupa inoltre di traduzioni e pubblicistica.

Phone booth Telefono

Un colpo di….telefono

Dopo un’intera epoca di isolamento, da noi in Albania negli anni della dittatura, qualsiasi notizia che usciva fuori dai contorni predefiniti, veniva censurata.

Tirana, 1990

Pesante quel luglio…

La transizione dell’Albania verso un sistema democratico ebbe come punto molto importante e significativo, indubbiamente il fenomeno migratorio. Adela la ricorda così

Hueyda El Saied: Un’opera d’arte, chiamata “amicizia”

Hueyda El Saied: Un’opera d’arte, chiamata “amicizia”

Hueyda El Saied: Nata a Tirana, Albania, il 16 marzo 1975. Ha frequentato l’Accademia di Danza di Tirana, il Conservatorio Superiore di Parigi, ha frequentato la Facoltà di Giurisprudenza di Tirana, ha conseguito il master “ Cooperazione Internazionale e Diritti Umani" - Università “Roma 3”. Vincitrice dello spettacolo “12 balli...

“Non è tutto oro quel che luccica..”

“Bella città: colorata, grande, rumorosa, caotica, piena di vita Tirana.Un po’ come tutte le grandi città, le aree metropolitane..”, - mi disse la mia amica italiana,appena rientrata da una visita dalle mie parti. “E’ bella sì, la mia città,-le confermai con una certa luce agli occhi,- è speciale”.... Ha un...

I commercianti col berretto “Qeleshe” (5° parte)

I commercianti col berretto “Qeleshe” (5° parte)

“Quella camicia bianca...” Tirana, anni ’50.. Quel mattino, Anna si era svegliata all’alba. Tutta la notte aveva fatto dei strani sogni. Erano stati i presentimenti e le sensazioni che continuava a percepire ultimamente, a impedirle di dormire tranquilla.. Dopo aver dato un’occhiata ai figli che dormivano sereni nei loro letti,...

Pagina 12/13 1 11 12 13

I più letti questa settimana