Vithkuq

Vithkuq si trova a 26 km a sud-ovest di Korça. Il clima montuoso di questa attrazione turistica, freddo in inverno e fresco in estate, è molto salutare. È qui che ha origine il fiume Osum.

Vithkuq, la gemma nascosta nel sud-est dell'Albania

Vithkuq Korce
Il villaggio di Vithkuq, la gemma nel sud-est dell'Albania

Nel villaggio di Vithkuq si organizzano, specie in estate, feste tradizionali che hanno carattere più religioso, ad esempio la Festa di San Pietro il 29 giugno e quella di San Nicodemo, che è anche la celebrazione dell’Associazione “Vëllazëria Vithkuqare” il 10 luglio.

Nel folklore tipico del villaggio è inclusa la cosiddetta danza di Dado, ballata solo qui.

Noci e tè sono prodotti enogastronomici tipici di Vithkuq.

Incredibile la concentrazione di chiese. La più importante è quella di San Thanas, San Attanasio, risalente al 1162. Poi ne sono state costruite altre 18, tra le quali alcune delle più importanti sono il Monastero di San Pietro e quello di San Nicola.

Otto di queste chiese sono state ricostruite sin dalle fondamenta. Quella di san Pietro è una di queste. Costruita ex-novo è la chiesa dedicata a San Nicodemo.

Accanto alla chiesa di San Pietro si trova quella dei Santi Cosma e Damiano, nata con la particolarità di custodire al suo interno i resti dei morti del villaggio.

Da menzionare anche la chiesa dedicata all’Arcangelo Michele, che conserva al suo interno degli splendidi affreschi.

Notizie da Korçë

Non ci sono articoli disponibili