Gramsh

Gramsh (in italiano Gramsci), una volta capitale di un principato autonomo, è un comune albanese situato nella prefettura di Elbasan, nell’Albania centrale.

Gramsh, una delle destinazioni emergenti in Albania

Gramsh Albania

La città, situata a poco più di due ore di macchina dalla capitale Tirana, è una delle destinazioni turistiche emergenti in Albania grazie soprattutto alla meravigliosa e selvaggia area che la circonda.

Gramsh, spesso trascurata e non inserita nella lista dei luoghi da visitare in Albania, rappresenta la destinazione perfetta per chi ama la natura allo stato puro. Ma non solo, perché sono diverse le attrazioni da visitare nel luogo d’origine di Antonio Gramsci.

Antonio Gramsci e le sue origini

È universalmente noto che Gramsci nacque ad Ales in Sardegna, il 22 gennaio nel 1891. Ma le sue origini sono albanesi

Il nome di Antonio Gramsci è universalmente conosciuto in Italia ma non tutti sanno che il cognome Gramsci deriva dal luogo d’origine della sua famiglia, ovvero la città di Gramsh.

La città è stata identificata dagli storici come il luogo d’origine della famiglia di Antonio Gramsci, che da lì sarebbe emigrata verso la Calabria nel ‘500, in seguito all’invasione turca e per sottrarsi ad essa, altre fonti indicano che il padre di Gennaro Gramsci, quindi il trisnonno di Antonio Gramsci fosse giunto da Gramsh dopo i moti del 1821 e italianizzò il suo cognome in Gramsci, come affermò lo stesso Antonio.

«Io stesso non ho alcuna razza; mio padre è di origine albanese, la famiglia scappò dall’Epiro durante la guerra del 1821, ma si italianizzò rapidamente. Tuttavia la mia cultura è italiana, fondamentalmente questo è il mio mondo; … L’essere io oriundo albanese non fu messo in giuoco, perché anche Crispi era albanese, educato in un collegio albanese».
Antonio Gramsci

Cosa visitare nei dintorni

Meraviglie naturalistiche. Ecco cosa offrono i dintorni di Gramsh nel giro di pochissimi chilometri.

Il canyon di Holta

Sebbene situata in un territorio un po’ accidentato, visitare il canyon di Holta è un must assoluto. Lungo 3 km e alto 35 metri, il canyon è un meraviglioso incontro con la natura pura e selvaggia.

Sulle pendici inesplorate del canyon ci sono molte grotte carsiche: una delle più popolari è la grotta di Kabashi, ideale per coloro che sono costantemente alla ricerca di adrenalina.

La grotta di Kabashi

Quando si parla delle bellezze naturali di Gramsh, il posto principale è occupato dalla grotta di Kabashi.

È una delle grotte più singolari in Albania e probabilmente una delle più belle dei Balcani. Si trova vicino al villaggio di Kabash, a 28 km dalla città di Gramsh ad un’altitudine di 900 m sul livello del mare. È formato dalle rocce calcaree dell’Alta Creta e ha una lunghezza di circa 120 m.

È anche conosciuta come “Grotta Farrica” ​​dalla gente del posto. Non è facile da trovare. Serve una guida speciale per chi la esplora per la prima volta.

La cascata di Sotira

Il percorso da seguire per raggiungere la cascata di Sotira (in albanese Ujvara e Sotirës) parte inizialmente da Gramsh, situato a 16 km dalla Cascata.

Da lì si può partire verso il villaggio di Sotira. La strada per il paese è sterrata e con alcune curve. All’arrivo in paese, dovrai camminare per circa un’ora e mezza fino alla Cascata. Il viaggio è generalmente considerato facile da trovare e da attraversare (tranne nei mesi invernali quando il terreno è molto difficile).

Immagina la sensazione di essere calpestato in una natura vergine, ricca di verde e di freschezza che viene trasmessa dalle tante sorgenti d’acqua che incontrerai lungo il percorso, e l’improvvisa comparsa della magnifica cascata con il suo caratteristico rumore.

Lago Nero

C’è un lago miracoloso in Albania. Un lago cristallino con proprietà meravigliose per l’organismo. È conosciuto come il “Lago Nero” – in albanese Liqeni i Zi – per via del suo colore blu scuro che sembra quasi nero. Si trova a 4 km a sud-est del villaggio di Lenie (Shënepremte) e a circa 40 km da Gramsh, ad un’altitudine di 1750 metri sul livello del mare.

È un lago di origine glaciale. C’è acqua molto fredda, limpida, di colore blu intenso. Ha un clima di montagna pulito e una bellezza naturale rara. Per raggiungerlo sono necessarie circa due ore e mezza, tra percorso in macchina e a piedi.

Le sue splendide acque non sono soltanto belle da vedere ma hanno anche proprietà curative contro le malattie reumatiche. Nei pressi esistono tante guest-house di recente costruzione.

Altro

  • Liqeni i Dushkut
  • Grabova
  • Kalaja e Irmajit
  • Kalaja e Tervolit
  • Kalaja Kodrion

Come arrivare a Gramsh?

Da Tirana ci sono 4 pullman al giorni diretti per Gramsh che partono dal Terminal 2 degli autobus.

Notizie da Gramsh e dintorni

Non ci sono articoli disponibili